Insulta i vigili su Fb, denunciato. Rischia fino a tre anni di reclusione

 

vigiliMODENA, 27 APR – La polizia municipale di Sassuolo ha denunciato un 25enne per diffamazione dopo che questi, probabilmente multato per violazioni al Codice della Strada, ha scritto frasi offensive contro i vigili sul suo profilo Facebook. In una nota del Comune di Sassuolo, si sottolinea come il reato ipotizzato sia aggravato “dall’uso illecito e smodato dei social network, come stabilito da una recente sentenza della Corte di Cassazione”.

Per il reato contestatogli, il 25enne rischia ora una pena fino a tre anni di reclusione, “ancorchè si sia reso conto – precisa il Comune – sebbene tardivamente, della gravità del proprio operato ed abbia tentato di limitare i danni cancellando il post pubblicato sul social network”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -