Bologna: palpeggia una 16enne davanti alla madre, denunciato

 

molestieBOLOGNA, 26 APR – Un 32enne romeno è stato denunciato per violenza sessuale e minacce dalla polizia di Bologna dopo che, ieri pomeriggio, ha palpeggiato una ragazzina di 16 anni che passeggiava con la madre e il convivente della donna. L’aggressione è avvenuta verso le 17 in via Ferrarese, zona Bolognina, nei pressi dell’incrocio con via Matteotti.

Il molestatore ha avvicinato alle spalle la famiglia, una 40enne bolognese con la figlia e il compagno, un marocchino di 34 anni. Incurante della presenza dei due adulti, il 32enne ha allungato le mani sulla ragazza, toccandole il fondoschiena, poi si è allontanato. Il marocchino lo ha inseguito ma, quando lo ha raggiunto, è stato minacciato con una bottiglia. A quest’ultima scena hanno assistito i poliziotti di una pattuglia di passaggio, che sono intervenuti e, dopo avere disarmato il romeno, hanno ricostruito la vicenda. (ANSA)

Condividi