Germania: dal 1° luglio le pensioni salgono del 5%

 

pensioni-euroGermania in contro tendenza sulle pensioni. Il governo del cancelliere tedesco Angela Merkel ha deciso di aumentare l’assegno di circa il 5 per cento dal 1 luglio.

I pensionati della Germania occidentale riceveranno il 4,25 per cento più soldi da luglio, mentre i loro omologhi nell’ex Germania dell’est riceveranno il 5,95 per cento in più.La discrepanza è uno sforzo per portare le due parti della Germania – divise fino al 1990 – in linea tra loro. Il governo ha spiegato che l’incremento è dovuto principalmente al basso tasso di disoccupazione e all’aumento delle tasse sui salari. adnkronos



   

 

 

1 Commento per “Germania: dal 1° luglio le pensioni salgono del 5%”

  1. fortunato sommella

    Se aggiungiamo che l’imposizione fiscale sulle pensioni è decisamente bassa rispetto a quella praticata dal nostro Paese, ci rendiamo conto che viviamo in un Paese che non tiene in alcun conto i Pensionati. Li mortifica e ne rende difficile l’esistenza. Ecco il motivo del messaggio che il Partito Pensionati d’Europa lancia da Napoli a tutta Itania, affinche finalmente si riesca a trovare una forte unità tra i Pensionati Italiani ponendo fine al silenzio che ne contraddistingue l’esistenza. Abbiamo il diritto di ribellarci e lo dobbiamo fare riappropiandoci del diritto al voto senza più disertare le urne. Il disertare le urne favorisce chi dei Pensionati ne fa oggetto di sfruttamento e di penalizzazione.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -