Santa Sede, ambasciatore della Libia: 500mila migranti pronti a partire

 

SBARCHIIn Libia “ci sono mezzo milione di persone pronte a partire e questo è un problema per noi ma anche per l’Italia e per l’Europa”. Lo ha denunciato il Rappresentante della Libia presso la Santa Sede Ali Mustafa Rugibani parlando della questione migranti nel corso di un incontro al quale ha partecipato anche l’ex ministro della Difesa Mario Mauro.

“Sarà importantissimo che il premier Serraj concordi un piano con l’Italia e con l’Europa” per il contrasto all’immigrazione clandestina” ha aggiunto il diplomatico, sottolineando che è necessario “molto lavoro da parte della Libia e molto sostegno da parte dell’Italia” e ricordando che si parla molto di coloro che muoiono in mare, ma non di coloro che in Libia non ci arrivano neppure perché muoiono di stenti mentre cercano di raggiungere il Paese dall’Africa subsahariana.(ANSAmed)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi