Hollande in missione al Cairo, previsti accordi per un miliardo di euro

 

hollandeIl presidente francese Francois Hollande è arrivato oggi al Cairo per una missione di due giorni, accolto all’aeroporto dal presidente egiziano Abdel Fatah al-Sissi. Nel corso della visita, nella quale è accompagnato da una delegazione di una sessantina di imprenditori, è prevista la firma di una trentina di accordi, del valore di circa un miliardo di euro, per la maggior parte in campo militare.

La visita al Cairo – contestata dalle organizzazioni non governative francesi per via delle accuse di violazioni dei diritti umani nei confronti dell’Egitto – è stata preceduta da un duro editoriale del ‘New York Times’ sul caso Regeni (che potrebbe essere affrontato da Hollande nei suoi colloqui), nel quale viene denunciato il “vergognoso silenzio” della Francia. adnkronos

El-Sisi nella conferenza stampa con Hollande: “Stiamo difendendo uno stato di 90 milioni di anime. Se dovesse cadere, voi non potete immaginare che cosa accadrebbe al mondo. Quello che sta succedendo in questi giorni è un complotto per isolare l’Egitto sollevando la questione dei diritti umani”.



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -