Hollande in missione al Cairo, previsti accordi per un miliardo di euro

 

hollandeIl presidente francese Francois Hollande è arrivato oggi al Cairo per una missione di due giorni, accolto all’aeroporto dal presidente egiziano Abdel Fatah al-Sissi. Nel corso della visita, nella quale è accompagnato da una delegazione di una sessantina di imprenditori, è prevista la firma di una trentina di accordi, del valore di circa un miliardo di euro, per la maggior parte in campo militare.

La visita al Cairo – contestata dalle organizzazioni non governative francesi per via delle accuse di violazioni dei diritti umani nei confronti dell’Egitto – è stata preceduta da un duro editoriale del ‘New York Times’ sul caso Regeni (che potrebbe essere affrontato da Hollande nei suoi colloqui), nel quale viene denunciato il “vergognoso silenzio” della Francia. adnkronos

El-Sisi nella conferenza stampa con Hollande: “Stiamo difendendo uno stato di 90 milioni di anime. Se dovesse cadere, voi non potete immaginare che cosa accadrebbe al mondo. Quello che sta succedendo in questi giorni è un complotto per isolare l’Egitto sollevando la questione dei diritti umani”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -