Allarme Oms: epidemia di febbre gialla in Angola e Congo

 

zanzare_febbre_gialla12 apr. – L’Organizzazione mondiale della sanita’ ha lanciato da Londra l’allarme per un’epidemia di febbre gialla in Angola e in Congo, che ha causato finora almeno 246 morti e 1.600 malati gravi. Secondo gli esperti dell’Oms, le infezioni registrate in Congo (21) sono state contratte quasi tutte in Angola da persone che poi sono tornate sul suolo congolese. Ed e’ appunto l’Angola a far registrare il dato peggiore, con 225 morti e centinaia di malati.

L’Oms ha chiesto al governo congolese di cercare di controllare l’epidemia, per evitare che si abbia la stessa incidenza registrata in Angola, se non addirittura peggiore. Il problema sarebbe legato anche alla carenza di vaccini, nonostante finora siano state immunizzate dal governo di Luanda almeno 5,7 milioni di persone. La febbre gialla e’ trasmessa dalle zanzare, molto simili a quelle che fanno da vettore per il virus Zika. (AGI)

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi