Grillo: la Guidi forse è una vittima

 

“Alla Guidi darei una carezza, direi sei carina, basta. Cosa vuoi dire a queste ragazze, sono brave, sono state messe lì, hanno tutto: la visibilità e vanno in tv. La Guidi forse è una vittima”. Così Beppe Grillo commenta le dimissioni dell’ex ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi, a seguito dell’inchiesta Tempa Rossa.”

Una volta c’erano i lobbisti – ha proseguito Grillo, a margine di un incontro a Torino con la candidata sindaco pentastellata Chiara Appendino -, li mettevi a fattura, li rendevi trasparenti. Al Parlamento europeo ce ne sono sette per ogni parlamentare, qui invece i lobbisti sono quelli che sono al governo, non c’è più una separazione di ruoli, sono lobby messe lì da altre lobby e la comunicazione che ci arriva ci dice poco o niente”. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -