Bologna: 29enne palpeggiata e derubata da nordafricano

 

BOLOGNA, 6 APR – Spinta contro il muro, palpeggiata e infine derubata del portafoglio: è la disavventura capitata ad una donna di 29 anni verso le due di notte del 2 aprile a Bologna, nei pressi di piazza San Francesco, nel centro storico. L’aggressione è stata denunciata alla Polizia

. La giovane, italiana, ha riferito di aver incontrato un nordafricano che prima le si è rivolto in arabo, poi l’ha abbracciata. Quando lei lo ha allontanato, per due volte l’avrebbe spinta contro una parete e toccata. Alla fine si è dato alla fuga, dopo aver sfilato il portafogli alla ragazza da una tasca. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -