Il colosso Boeing pronto a tagliare più di 4.500 posti di lavoro

 

boeingLa più grande costruttrice statunitense di aeromobili e la più grande azienda nel settore aerospaziale Boeing prevede di tagliare oltre 4.500 posti di lavoro entro giugno, come parte di un più ampio sforzo per ridurre i costi. L’azienda prevede circa 2.400 licenziamenti mentre stima circa 1.600 di licenziamenti volontari.

Inoltre la società ridurrà anche la sua unità di test di volo, che è parte di una unità separata, di circa il 10% delle circa 5.700 posizioni. Boeing starebbe rinegoziando i contratti con i fornitori, consolidando i programmi, tagliando viaggi d’affari e di lavoro per aumentare la produttività e ridurre le scorte in eccesso. adnkronos

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -