Fermo: immigrato tenta di stuprare una donna e la accoltella

 

violenza-sessualeLa polizia di Fermo e dovuta intervenire per fermare e arrestare il protagonista dell’ennesima violenza sessuale su una donna compiuta da un immigrato africano.

Protagonista della vicenda è un marocchino di 38enne. L’uomo ha conosciuto la vittima, una donna 50enne, l’ha circuita e poi è riuscito a portarla in casa. L’africano ha prima cercato di convincerla ad aver un rapporto sessuale, dopo il rifiuto ha tentato di stuprarla. La 50enne ha respinto ancora l’aggressore, ma è stata ferita dal coltello dello straniero.

Dopo le minacce, l’immigrato ha provato a sequestrarla ma la donna è riuscita a fuggire da sola dall’appartamento dell’uomo ed ad avvisare le forze dell’ordine. Dopo l’aggressione, la vittima è stata ricoverata per accertamenti all’ospedale di Fermo, e poi a Ancona. Il carnefice è statp accusato di tentata violenza carnale, lesioni e sequestro di persona. ilgiornale.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -