Il Consiglio d’Europa ordina all’Italia di approvare le adozioni gay

 

La dittatura europea conclamata se ne infischia del parere degli italiani e vuole imporre le adozioni gay- C’è da chiedersi perché tutto questo accanimento. Qual è il programma? Qual è il prossimo passo?

europa-sovietSTRASBURGO, 26 FEB – Per il Consiglio d’Europa l’approvazione delle legge sulle unioni civili da parte del Senato è un passo in avanti nella giusta direzione perchè risponde alla maggior parte delle richieste formulate all’Italia con le sentenze emesse della Corte dei diritti umani di Strasburgo.

Tuttavia, secondo il commissario dei diritti umani dell’organizzazione paneuropea, Nils Muiznieks, occorrerà ora consentire anche le adozioni in modo “da eliminare questa restante discriminazione e allineare pienamente le leggi italiane con la giurisprudenza della Corte”. (ANSA)

Adozioni-gay

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppure fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Il Consiglio d’Europa ordina all’Italia di approvare le adozioni gay”

  1. Sarebbe più utile una legge che impone le tasse dirette e indirette uguali per tutti i paesi, se si deve rimanere per forza in Europa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -