Torino: cittadinanza onoraria a Ban Ki-moon (ONU)

onu-torino

TORINO, 15 FEB – Il Consiglio comunale di Torino ha approvato una mozione con la quale viene conferita la cittadinanza onoraria al segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon. Il documento è stato approvato all’unanimità.

L’onorificenza è stata attribuita in considerazione “dell’impegno umanitario, civile e istituzionale reso alla Comunità Internazionale, all’Italia ed alla nostra Città”, sede di enti delle Nazioni Unite che comportano l’assidua presenza a Torino del Segretario Generale a Torino.

Ban Ki-moon si è distinto “per l’estremo tentativo, con gli Stati membri, perché fosse resa più efficace l’opera di disarmo e peacekeeping portata avanti dall’Onu per lo scacchiere siriano e perché si trovasse una mediazione democratica e un governo stabile alle terre libiche”. Nel documento si sottolinea il legame consolidato con Torino “alla luce dell’impegno della Città nel sostenere la cooperazione con le istituzioni internazionali e nel difendere i diritti civili, della pace, del rispetto delle minoranze”. (ANSA)

 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal


 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -