Adozioni gay, Paola Concia non sa rispondere. Si alza e se ne va

 

La notizia viene riportata dal sito dell’Unità in modo alquanto bizzarro. Secondo il giornale dei comunisti italiani, Paola Concia sarebbe stata provocata, mentre è stata lei che, messa in imbarazzo dalla Mussolini, e non riuscendo ad argomentare, le ha detto “Stai zitta” e poi ha abbandonato lo studio.

LA7 Scontro sull’utero in affitto tra Alessandra Mussolini e Paola Concia, quest’ultima si alza e lascia lo studio. Mussolini:’ Sono veramente preoccupata, appena parlo la gente se ne va’



   

 

 

3 Commenti per “Adozioni gay, Paola Concia non sa rispondere. Si alza e se ne va”

  1. Probabilmente nessuno sa cosa rispondere all’onorevole Mussolini e quindi se ne vanno. Ciò perché gli argomenti su cui dibattono non sono loro e quindi, in mancanza dell’imbeccata dall’alto, restano a bocca chiusa e, per evitare imbarazzo e figuracce, non resta loro che la fuga

  2. Questi sono i sinistri aindo li mettj in difficoltà squagliano e danno la colpa all’intrelocutore BASTARDI .

  3. Veramente brava La SiG.ra Mussolini Mitica

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -