Albanese arrestato con 93 kg di cocaina purissima, è già libero

 

BOLZANO, 6 FEB – Il 20 gennaio scorso era stato arrestato al Brennero assieme ad un connazionale albanese con 93 chili di cocaina purissima, per un valore di oltre 18 milioni di euro, ma ora M.A. di 42 anni è nuovamente libero per un vizio formale. Come riferisce la stampa locale, l’interprete albanese nominato per l’udienza di convalida, era stato interdetto da questa attività a causa di una condanna a suo carico.

M.A., difeso dall’avvocato Nicola Nettis, ha così potuto lasciare il carcere di Bolzano e con ogni probabilità è già tornato in Olanda, dove risiede. Il connazionale, che guidava la macchina, è invece ancora in carcere perché, sapendo l’italiano, non ha usufruito dell’interprete. ANSA



   

 

 

1 Commento per “Albanese arrestato con 93 kg di cocaina purissima, è già libero”

  1. Paese ridicolo e farlocco…votate i sinistri cari italioti.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -