Ladro morso dal dobermann di casa, chiede i danni al proprietario

 

dobermanBERGAMO, 03 FEB – Un magrebino ha tentato di introdursi di notte in un’abitazione della Bassa bergamasca, ma il dobermann di casa lo ha morsicato. Ora ha deciso di chiedere i danni al proprietario dell’abitazione: lo racconta il veterinario del padrone del cane a L’Eco di Bergamo.

“Si è rivolto a me per via dell’episodio e del cane – spiega – perché convocato dalle autorità, come mi ha riferito, proprio in seguito al morso”. Per i cani, così come per altri animali, infatti esiste una documentazione su vaccinazioni e altre norme sanitarie. Ora il magrebino, che si è rivolto alle autorità, ha denunciato lui e il cane e vuole un risarcimento per il morso subito. (ANSA)



   

 

 

2 Commenti per “Ladro morso dal dobermann di casa, chiede i danni al proprietario”

  1. Il cane ha fatto il suo dovere, il ladro dovrebbe essere rinchiuso in manicomio.

  2. Mi sembra giusto ! Il proprietario della casa prima di uscire deve legare il cane, preparare uno spuntino, indicare dove sonno i valori e soprattutto non chiudere la porta assicurandosi di bloccarla per evitare che il vento possa chiuderla e rischiare una denuncia per
    sequestro di persona.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -