Alfano: difendere l’interesse nazionale senza rompere l’Europa

 

alfanoDa Palermo, dove al teatro Politeama ha partecipato alla cerimonia “Un ramoscello di ulivo per la pace” per la consegna da parte dell’Avvocatura siciliana di un simbolo di pace a Mohamed Fadhel Mahfoudh, Nobel per la Pace 2015, il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha colto l’occasione per parlare a margine anche dello scontro che sta interessando il presidente della Commissione europea Jean-Claude Junker e il premier italiano Matteo Renzi.

“Noi puntiamo a una posizione molto pragmatica. Occorre difendere l’interesse nazionale, che vuol dire risolvere la questione dei migranti e al tempo stesso la situazione economica, senza rompere l’Europa” ha detto Alfano. askanews



   

 

 

1 Commento per “Alfano: difendere l’interesse nazionale senza rompere l’Europa”

  1. Perfetto;è come dire:fare la frittata senza rompere le uova!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -