Adozioni gay, Boschi: la legge va fatta nell’interesse dei bambini

 

boschiSulle unioni civili occorre arrivare “presto” ad una legge. Lo sottolinea il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi che in una intervista al Corriere conferma di essere favorevole alla cosiddetta ‘stepchild adoption’, la possibilità di adottare i figli del convivente. “Personalmente -afferma- sono convinta che sia giusta nell’interesse dei bambini. Però su questo punto, come già detto, il Pd lascerà libertà di coscienza” .

“Il governo -sottolinea Boschi- sin dall’inizio ha detto che era una proposta di iniziativa parlamentare e che quindi avrebbe rispettato le scelte dei gruppi, anche perché credo che su temi come questo vada tutelata e rispettata la coscienza individuale. È anche vero che noi come Pd siamo stati molto netti nelle nostre posizioni. Di sicuro noi siamo in un ritardo non accettabile rispetto agli altri paesi quindi una legge sulle unioni va fatta e va fatta presto. Perciò mi auguro che ci sia un po’ di buona volontà da parte di tutti: usiamo toni più bassi, dialoghiamo e cerchiamo di trovare punti di convergenza. Se non pensiamo a mettere le nostre bandierine ma lavoriamo in concreto una soluzione si trova”. adnkronos



   

 

 

1 Commento per “Adozioni gay, Boschi: la legge va fatta nell’interesse dei bambini”

  1. secondo te Boschi le adozioni gay sarebbero a favore dei bambini ?! invece secondo altri le adozioni gay interessano agli stessi gay.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -