Lettere a ImolaOggi: un’italiana ha bisogno di aiuto! Non restiamo indifferenti

 

Lettera a ImolaOggi

disperata

mi chiamo Rossella, e abito a Viareggio, mi trovo a scrivere a voi per chiedere aiuto. Sono in grave difficoltà economiche e soprattutto di salute. Sono 4 anni che chiedo aiuto, ho urlato la mia disperazione a tantissime persone, politici, imprenditori,centri di ascolto, tante persone famose o meno, dalle trasmissioni tv ai giornali, giornalisti ecc… La Nazione nelle’edizione di Viareggio – che ringrazio- ha fatto 2 articoli sui miei problemi. Cronaca Vera ne ha parlato ed altri giornali online come il vostro, ma niente è accaduto,. Sono un invisibile, sono stata finanche al gruppo di preghiera di Paolo Brosio, per chiedere aiuto e per cercare la serenità perduta oramai da anni, ma nulla neanche con lui.

A causa dei problemi economici è accaduto di tutto: quando 4 anni fa non sono rientrata nella graduatoria per l’affitto regionale per una differenza Isee di 175 euro. Ma anche lo scorso anno, pur avendo un Isee 0, visto che il mio ex marito ha deciso senza nessun avviso di non pagare più il cosiddetto assegno di mantenimento per me è mia figlia. 5 anni fa, avevo l’aiuto dei miei adorati genitori, ma poi la tragedia inaspettata, mio padre muore a 69 anni, per un infarto fulminante. La mia adorata mamma mi ha lasciato lo scorso 27 gennaio dopo lunga malattia, sono dolori tremendi.

Adesso sono abbandonata a me stessa, ho una figlia che non vive con me, ma c’è quando può, mi aiuta, ma non guadagna abbastanza per aiutare anche me visto che vive in un monolocale con il suo ragazzo. non potendo più pagare nemmeno i ticket per le medicine che ho assolutamente bisogno per alleviare i dolori e le mie malattie, figuratevi se potevo continuare a pagare l’affitto.

Lo sfratto, che era prevedibile è stato annunciato ed è vicino, il 19 gennaio in Tribunale c’è udienza di sfratto per morosità. I gravi problemi di salute sono molti: ipertensione, per la quale prendo 5 pasticche al giorno; purtroppo sono allergica ai generici e devo comprare gli originali, è una spesa che tutti i mesi non riesco più a sostenere; Incontinenza urinaria ho solo 53 anni e devo portare il pannolone con i suoi relativi costi; calcificazione tendinite tutti a tutti e due i piedi; fistola anale con infezione; paradentosi con infezione; ho subito una timpanoplastica sono sorda da un orecchio; soffro di dolori cronici e di sinusite cronica e mi fermo qui.

Ma come se non bastasse, lo scorso anno sono stata operata al seno per un tumore benigno. Ora, durante un controllo mi è stata trovata una ciste che dice essere benigna, un fibroma all’utero. Ho un invalidità civile al 48%. Nella mia vita famigliare ho anche delle sorelle, che purtroppo pensano solo a se stesse, il Comune di Viareggio è in dissesto finanziario e non c’è nessun tipo di aiuto economico, almeno per me. Sono seguita da un assistente sociale, inoltre ho fatto percorso terapeutico con psicologa, ma servirebbe anche un aiuto psichiatrico.

Chiedo aiuto umilmente a voi, e ringrazio Armando Manocchia che mi ha dato la possibilità di far conoscere la disperata vita, invitandomi a Radio Studio54 per dire a tutti che quello che oggi succede a me potrebbe domani accadere a chiunqeu di voi. Quanto affermato è tutto documentato come ho fatto inviando i documenti a Imolaoggi.

La mia più grande paura è quella dello sfratto. Se ci penso sto male e non solo per me ma per l’amore grande che ho per i miei adorati cani che convivono con me da diversi anni. Se dovessero dividerci, non per loro, ma per me sarebbe la morte sicura perchè sono loro la mia vita. Su consiglio di Armando ho fatto una Poste pay per poter eventualmente ricevere un piccolo aiuto da chiunque di voi che vorrà aiutarmi.

Ringraziandovi anticipatamente, questo è il numero della carta 5333171019051271

e questo il mio codice fiscale che occorre per inviare una donazione  BNCRSL62M43L833o

grazie



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -