Orrore in Egitto, famiglia di 5 persone sterminata da islamisti nel Sinai

 

islamisti-egittoUna famiglia di cinque persone è stata sterminata da militanti islamici nella Penisola del Sinai, in Egitto, che hanno demolito la loro abitazione nella città di Rafah, vicino a un posto di blocco. Lo riferiscono fonti mediche e della sicurezza locale, spiegando che una bambina di cinque anni è rimasta sepolta sotto le macerie della casa.

L’attacco non è stato finora rivendicato, ma dalla deposizione del presidente islamico Mohammed Morsi sono numerosi gli attacchi condotti dai militanti islamici nella Penisola del Sinai. L’obiettivo degli attentati sono principalmente gli uomini della sicurezza egiziana. adnkronos

Dati sensibili militari italiani erano in mano ai fratelli musulmani



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -