Madre di Cuperlo derubata in casa: trovano il ladro a tempo di record

 

La “disavventura”, se così si può chiamare, risale a 9 dicembre scorso. La madre del deputato del Partito democratico Gianni Cuperlo era stata presa di mira dai ladri in casa sua a Trieste. I malviventi forzarono una porta e se ne andarono con 10mila euro in oro e gioielli.

Dopo la denuncia ai carabinieri, racconta il Gazzettino, le indagini sono subito iniziate e il cerchio si è stretto intorno al presunto ladro. Il malvivente è stato denunciato. E’ F.G.H, un dominicano di 22 anni di fatto domiciliato in Trieste.

La brillante operazione è stata condotta, col coordinamento della Procura giuliana, della stazione dei carabinieri di Trieste e dei colleghi del Nucleo operativo.

today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -