Libia, Lavrov: piani dell’Isis preoccupanti, Putin ha avvertito Renzi

 

lavrov“Non so se al Baghdadi si trovi in Libia, ma li’ hanno attecchito cellule di Isis, che sappiamo vuole formare a Sirte una filiale di Raqqa e questo e’ molto preoccupante”.

Cosi’ il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, in un incontro con la stampa italiana a Mosca commentando le notizie diffuse dalla stampa iraniana sulla presenza in Libia del califfo al Baghdadi. “L’Isis con tutta la sua attivita’ deve dimostrare di essere un prodotto di successo e il successo viene raggiunto dalle prove che il Califfato si sta espandendo”, ha poi spiegato Lavrov, il quale ha detto che la Russia “capisce quanto sia importante per l’Italia il problema libico sia per motivi geografici che storici”.

“Noi confermiamo la nostra comprensione e siamo pronti ad aiutare – ha concluso – e questo lo ha detto anche il presidente Vladimir Putin al vostro presidente del Consiglio Matteo Renzi“.



   

 

 

1 Commento per “Libia, Lavrov: piani dell’Isis preoccupanti, Putin ha avvertito Renzi”

  1. Ma Putin non ha capito che in Italia ci sono una marea di Conigli e che conigli abbiamo!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -