Siena: il 90% di Ncd abbandona il partito e passa a Forza Italia

 

alfanoIl 90% del Nuovo Centrodestra senese abbandona il partito e passa a Forza Italia. Lo ha annunciato questa mattina il coordinatore provinciale, Daniele Tacconi, nel corso di una conferenza stampa, presenti per Forza italia Deborah Bergamini, responsabile nazionale della comunicazione e il segretario regionale Stefano Mugnai e dirigenti locali.

Oltre a Tacconi sono passati al partito di Silvio Berlusconi, il segretario amministrativo, il responsabile dell’organizzazione, quello dei giovani, tre dirigenti di zona e una serie di presidenti di circoli. “Questa scelta e’ dovuta alla constatazione – ha detto Tacconi- che abbiamo valori comuni, con una consonanza su una serie di obiettivi politico – culturali e che non abbiamo intenzione di fare da spalla al partito democratico”.

“Un passaggio politico di rilievo – ha sottolineato Mugnai – che ci siano persone che entrano nel nostro partito, per ricreare il fronte dei moderati per vincere le elezioni”. “Un fatto importante – ha puntualizzato Bergamini- in una citta’ che ha una realta’ politica di valenza nazionale. Un segnale di alternativa al partito democratico.
Qui a Siena chi si ritiene moderato non puo’ sostenere un governo a guida Pd che non ha nulla di moderato”. (AGI)



   

 

 

2 Commenti per “Siena: il 90% di Ncd abbandona il partito e passa a Forza Italia”

  1. Azzo che notizia? certo che i Senesi quanto ci si mettono vanno avanti come i carri armati, ma adesso il povero Alfannino cosa gli succederà? e il PD di Renzio il Fenomeno sta perdendo i pezzi lui che diceva di essere il rottamatore ma perdendo i pezzi si sta rottamando da solo che prima se ne va e meglio stiamo tutti.

  2. ANGELO BACCHIDDU

    Cosa dire di un traditore, la vigliaccata commessa nei confronti del PDL, di cui, tra l’altro, era segretario per volere di Berlusconi, gli si sta ritorcendo contro. Farà, senz’altro, la fine di Fini e diventerà soggetto di particolare interesse della trasmissione televisiva “chi l’ha visto?”.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -