Chaouki sotto scorta: solidarietà del Pd “non ci piegheremo”

 

“Voglio esprimere la mia solidarietà e la mia vicinanza al collega e amico Khalid Chaouki, che da oggi si trova costretto a vivere sotto scorta per le gravi minacce ricevute negli scorsi giorni”. Lo ha dichiarato, in una nota, la deputata del Pd Marietta Tidei.

tidei-pd

“Spiace – ha aggiunto – constatare che in un momento delicato e complesso come quello che il nostro Paese e l’Europa intera si trovano a vivere dopo gli attentati di Parigi, qualcuno non trovi di meglio da fare che prendersela con chi, come Chaouki, ha sempre lavorato per promuovere un dialogo costruttivo con le comunità islamiche”.

“Una cosa è certa: non ci piegheremo – ha concluso Tidei – alle minacce degli sciacalli, di chi cioè oggi coglie l’occasione per strumentalizzare quanto è avvenuto in Francia cercando di gettare benzina sul fuoco”. 21 nov. (askanews)



   

 

 

1 Commento per “Chaouki sotto scorta: solidarietà del Pd “non ci piegheremo””

  1. Perchè la scorta? anche le persone normali ricevono minacce chi ca22o lo ha obbligato?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -