Messina senz’acqua, il sindaco gioca a fare il pacifista alla Festa delle Forze Armate

 

 

La serietà della festa delle Forze armate trasformata in uno spettacolo pietoso e carnescialesco.

Renato Accorinti, il sindaco compagno decrescista di Messina, per il terzo anno consecutivo, si è esibito in tutto il suo pacifismo e ha fatto un discorso contro la guerra durante la cerimonia per il 4 novembre, festa delle Forze Armate.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -