Germania: gli afghani saranno rimpatriati, vadano a ricostruire il loro paese

 

Il ministro dell’Interno tedesco Thomas de Maizière ha detto che i migranti provenienti dall’Afghanistan non possono aspettarsi di ottenere asilo politico e neppure di essere in qualche modo legalmente tollerati in Germania.

“Assieme al governo di Kabul, con cui siamo in contatto, lavoreremo per il rientro dei migranti afghani nel loro paese”, ha precisato, “molti appartengono al ceto medio e riteniamo che debbano rientrare in patria per partecipare alla ricostruzione del loro paese“.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -