1042 clandestini prelevati al largo delle coste libiche con l’aiuto di Eunavfor Med

UE-EUNAVFOR_MED

 

Sono complessivamente 1.042 i clandestini prelevati nella mattinata di oggi al termine di 7 distinte operazioni, a largo delle coste libiche, coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Si tratta di 6 gommoni e 1 barcone.

In particolare, 97 persone a bordo di un gommone sono state prelevate da Nave Diciotti CP 941 della Guardia Costiera, mentre Nave Samuel Beckett della Marina Militare irlandese ha preso in carico un totale di 218 migranti che navigavano su due distinte unità.

Alle operazioni hanno partecipato anche 4 unità navali inserite nel dispositivo Eunavfor Med (che dovrebbe contrastare gli scafisti, ma traghetta clandestini): Nave Enterprise e Nave Richmond della Marina Militare inglese; Nave Triglav della Marina Militare slovena e Nave Berlin della Marina Militare tedesca che hanno tratto in salvo un totale di 727 migranti.I naufraghi sono stati tutti trasbordati su Nave Fiorillo CP 904 della Guardia Costiera e su Nave Siem Pilot del dispositivo Frontex, per dirigere verso le coste italiane.



   

 

 

1 Commento per “1042 clandestini prelevati al largo delle coste libiche con l’aiuto di Eunavfor Med”

  1. A mio parere dovrebbe intervenire l’antitrust per il fatto che l’Italia si appropria di tutti i clandestini che raccolgono le altre navi che effettuano il trasferimento dai porti libici alle navi italiane.Che nessun clandestini vada fuori dall’Italia!Sono tutti nostri!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -