Ius soli, Boldrini: “includendo stranieri si rafforza l’identità nazionale”

boldrini3

 

A proposizione della legge sullo ius soli, la presidente dellla Camera Laura Boldrini ha scritto sulla sua pagina facebook:

“Oggi la Camera ha contribuito ad abbattere un muro, al tempo in cui i muri conoscono una nuova, triste popolarità. Approvando a larga maggioranza il testo unificato di 22 proposte di legge sulla cittadinanza, Montecitorio fa cadere la barriera che per troppo tempo ha tenuto separati tanti giovani e giovanissimi nuovi italiani dai loro compagni di scuola e di gioco.

Quando anche il Senato si sarà pronunciato, verrà finalmente meno una disparità di diritti che era ormai insopportabile nell’esperienza quotidiana di centinaia di migliaia di famiglie. E’ un voto che, a dispetto di polemiche e speculazioni, rafforza l’identità nazionale, perché mostra la capacità di includere nuovi cittadini nella nostra cultura, nel nostro sistema di valori, di diritti e doveri.

Grazie a tutte le organizzazioni della società civile, le comunità degli immigrati e le reti delle seconde generazioni per aver incessantemente stimolato in questi anni il Parlamento sul tema. Mi auguro che, dopo questo primo fondamentale passo, si possa individuare un percorso certo anche per il riconoscimento della cittadinanza agli immigrati adulti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -