Indonensiano ricercato in Australia per abusi sessuali su minori, arrestato a Roma

 

Violenza sessuale su minori. È con questa accusa che S.Y., 32enne indonesiano, era ricercato a livello internazionale su richiesta dell’Autorità Giudiziaria australiana per avere, in almeno 8 occasioni, abusato di bambini in età compresa tra i 7 e i 10 anni quando lui ne aveva 14. La polizia, grazie ai controlli incrociati, lo ha sorpreso la notte scorsa in un piccolo hotel nelle vicinanze di piazza Indipendenza a Roma.

La sala operativa della Questura, anche in considerazione del fatto che S.Y. era segnalato come armato e pericoloso, ha inviato due equipaggi, uno del Reparto Volanti e l’altro, in abiti civili, del commissariato Viminale; gli agenti hanno bloccato l’indonesiano nella sua camera. Il ricercato, secondo quanto accertato dagli agenti, aveva attraversato buona parte del nord Europa.

All’uomo è stato notificato il mandato di arresto internazionale emesso dal Tribunale di Campbelltown ed è stato condotto, in attesa delle procedure per l’estradizione, presso il carcere romano di Regina Coeli. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -