Indonensiano ricercato in Australia per abusi sessuali su minori, arrestato a Roma

Condividi

 

 

Violenza sessuale su minori. È con questa accusa che S.Y., 32enne indonesiano, era ricercato a livello internazionale su richiesta dell’Autorità Giudiziaria australiana per avere, in almeno 8 occasioni, abusato di bambini in età compresa tra i 7 e i 10 anni quando lui ne aveva 14. La polizia, grazie ai controlli incrociati, lo ha sorpreso la notte scorsa in un piccolo hotel nelle vicinanze di piazza Indipendenza a Roma.

La sala operativa della Questura, anche in considerazione del fatto che S.Y. era segnalato come armato e pericoloso, ha inviato due equipaggi, uno del Reparto Volanti e l’altro, in abiti civili, del commissariato Viminale; gli agenti hanno bloccato l’indonesiano nella sua camera. Il ricercato, secondo quanto accertato dagli agenti, aveva attraversato buona parte del nord Europa.

All’uomo è stato notificato il mandato di arresto internazionale emesso dal Tribunale di Campbelltown ed è stato condotto, in attesa delle procedure per l’estradizione, presso il carcere romano di Regina Coeli. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -