Anno 2015, Governo: 3,3 miliardi di euro per l’emergenza migranti

 

Nel 2015 i costi stimati dal governo italiano per fronteggiare l’emergenza migranti sono pari a “3,3 miliardi di euro, di cui 3 miliardi di spesa corrente”. Lo scrive il governo italiano nel Piano programmatico di bilancio inviato a Bruxelles per chiedere flessibilità aggiuntiva sul deficit

.Il 50% delle spese riguarda il capitolo della ricettività mentre 20/30% il salvataggio in mare.

Condividi