Gay, Sinodo: la chiesa deve abbracciare nuove realta’

Condividi

 

“La Chiesa deve rinnovare il proprio linguaggio. Non deve escludere ma abbracciare nuove realta'”.

E’ uno dei temi presenti al Sinodo dei vescovi, secondo quanto riferito durante il briefing sui lavori di questa mattina. La Chiesa ha bisogno di un linguaggio che deve essere rinnovato, “un linguaggio di misericordia”.
Anche nei confronti degli omosessuali la Chiesa deve “rinnovare il suo linguaggio. Non pieta’ ma rispetto delle persone”. “Non sono out-sider ma fanno parte della famiglia”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -