Afghanistan: gli USA bombardano i talebani a Kunduz

talebani-kunduz

 

Aerei militari statunitensi hanno bombardato postazioni talebane alla periferia della città afghana di Kunduz, caduta nelle mani dei militanti, ha fatto sapere un portavoce Nato, mentre le forze locali hanno contrattaccato per riprendere il controllo della località.

L’attacco è avvenuto intorno alle 9 locali, le 6 italiane, e rappresenta il primo raid degli Stati Uniti a difesa della città. Fonte Reuters – Traduzione LaPresse

Anche l’esercito afgano ha lanciato questa mattina la sua controffensiva Kunduz allo scopo di riprendere il controllo della città del Nord dell’Afghanistan, passate ieri in mano ai talebani. L’operazione, condotta grazie a “rinforzi”, ha già permesso di riprendere il quartier generale della polizia e la prigione dalla quale, nelle ultime ore, i talebani avevano fatto uscire centinaia di prigionieri, si legge in un comunicato del ministero della Difesa afgano.(fonte afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -