Arrivò da profugo in Italia, ora è sindaco in Albania

Altin-Toska

 

Era arrivato in Italia nel 1998 a bordo di un barcone, ha vissuto per 17 anni a Brescia, città che ora ha lasciato per tornare in patria per diventare sindaco di Cerrik, centro di 50 mila abitanti in Albania.

E’ la storia di Altin Toska, 39enne albanese, che a Brescia si è sposato e ha avuto due figlie. ‘Governerò in base a quello che ho imparato in Italia. Il modello – ha detto Toska, che si era candidato con il movimento socialista per l’indipendenza – sarà quello bresciano’.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -