Boldrini: Paesi UE si sono sentiti minacciati con la Russia in Ucraina

(Agenzia VISTA) – Roma, 14 Settembre 2015 – Gli interventi dei Presidenti dei parlamenti UE per la dichiarazione “Piu’ integrazione europea: la strada da percorrere” dai presidenti Laura Boldrini (Camera dei Deputati), Norbert Lammert (Bundestag tedesco), Claude Bartolone (Assemblee nationale francese) e Mars Di Bartolomeo (Chambre des Deputes lussemburghese).



   

 

 

2 Commenti per “Boldrini: Paesi UE si sono sentiti minacciati con la Russia in Ucraina”

  1. Io mi sento minacciato dal governo abusivo italiano,non dalla Russia!

  2. IO HO SOLO LA VITA DA PERDERE- E COME ME TANTI CHE SUBISCONO DAL POTERE TRAVESTITI DA ITALIANI (LA VESTE) ! SI SENTONO MINACCIATI.??? SONO I TANTI RE MIDA PROIFICATI IN 72ANNI … SI SENTONO MINACCIATI “UN PANINO” PER UN REGNO.???

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -