Anziana legata, picchiata e rapinata in casa: arrestato romeno

Carbonara, (BA) E’ stato arrestato dagli agenti della polizia uno dei presunti responsabili della rapina compiuta nella tarda serata del 17 agosto scorso nei confronti di un’anziana che venne violentemente aggredita nella sua abitazione, a Carbonara, da tre persone che riuscirono ad entrare nell’appartamento attraverso una porta finestra della veranda. Si tratta di Tara Lunga Flavius Daniel, nato in Romania, di 26 anni, con precedenti penali.

La donna venne legata, aggredita e picchiata. Durante la violenta aggressione venne sottoposta anche a scariche elettriche.Indagini sono in corso per identificare i complici. I tre, dopo essersi impadroniti di un televisore, di alcuni oggetti personali e della somma in contanti di 100 euro, riuscirono a fuggire.(ANSA).

Bergoglio: “I migranti, con la loro stessa umanita’, prima ancora che con i loro valori culturali, allargano il senso della fraternita’ umana“.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -