Ungheria: invasione di musulmani a Debrecen, sono tutti uomini

 

Il video titola espressamente “Invasione di soldati musulmani nella città ungherese di Debrecen”
Non immigrati. Se fossero immigrati, ci sarebbero anche donne e bambini. Non c’è neanche una donna, non un solo bambino. E GRIDANO OSSESSIVAMENTE “ALLAH AKBAR”

Questa la folleggiante dichiarazione di Nils Muiznieks, commissario dei diritti umani del Consiglio d’Europa

“Sono molto preoccupato per la proposta fatta dal governo ungherese di cambiare la legge sulle richieste d’asilo. Se il testo dell’emendamento proposto fosse approvato questo infliggerebbe un colpo molto duro alla protezione dei rifugiati in Ungheria”.

“Invece di rendere le procedure per i richiedenti asilo più difficili, le autorità dovrebbero garantire che le leggi e il sistema d’asilo siano rafforzati per far fronte alle sfide poste dall’arrivo di persone che stanno fuggendo le guerre e le persecuzioni(le vedete nel video sopra) dichiara Muiznieks. Il commissario ricorda inoltre che l’Ungheria è legalmente tenuta ad applicare gli standard internazionali in materia di asilo. Condividendo la posizione espressa dall’Unhcr sugli effetti negativi delle modifiche proposte, Muiznieks fa appello al parlamento ungherese perché “eviti di prendere decisioni che minerebbero il diritto d’asilo, una delle pietre miliari delle società democratiche”. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Ungheria: invasione di musulmani a Debrecen, sono tutti uomini”

  1. Rimandali a casa. Orban, non farti impietosire da questi falsi “profughi” !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -