Emergenza clandestini alla stazione di Crotone

 

 

Assiepati sotto qualche ponteggio, senza acqua, tra rifiuti di ogni genere. E’ la drammatica situazione in cui versano oltre cento immigrati che ormai da tempo si sono accampati alla stazione di Crotone. Una situazione che viene definita dalle autoritá locali e dall’Ong Intersos “intollerabile e gravissima”.

Intanto non si fermano gli sbarchi. Giovedì nel porto di Reggio Calabria sono arrivati altri 904 migranti di diversa nazionalità. Tra loro anche 147 donne e molti bambini. Ora saranno smistati secondo il piano del Ministero dell’Interno. Secondo i dati dell’Alto commissariato Onu per i rifugiati sono 137mila, una cifra record, i rifugiati e migranti che hanno attraversato il Mediterraneo verso l’Europa durante i primi 6 mesi del 2015.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -