Sequestro di persona e rapina, arrestato senegalese

I carabinieri di Rivoli, nel Torinese, hanno arrestato un senegalese per sequestro di persona, violazione di domicilio e rapina aggravata.

L’uomo, Madiop Konate, 32 anni, si e’ calato, aggrappandosi a un tubo, dal tetto del condomino di dieci piani dove vive l’ex moglie, quindi ha sfondato una porta finestra dell’abitazione ed e’ entrato in casa. Dopo aver schiaffeggiato e minacciato la donna con un coltello, l’ha costretta a prelevare da uno sportello bancomat 300 euro, soldi utilizzati per acquistare della droga.

Il senegalese e’ stato rintracciato il giorno dopo in un albergo di Torino. Nella camera i militari hanno trovato il coltello utilizzato per la rapina.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -