Fmi, Lagarde: No uscita della Grecia dall’euro “terrirorio inesplorato”

Condividi

 

Lagarde

 

La Grecia “non può costruire un programma solo sulla promessa di una migliore raccolta della tasse, come sentiamo da cinque anni”, con risultati molto scarsi. Così la direttrice del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde, in un’intervista al magazine francese Challenge. “I creditori – aggiunge – si aspettano misure credibili e tangibili che possano risolvere la situazione del budget”.”

Non credo in un’esplosione dell’eurozona. E non voglio il Grexit. In tal caso, ci troveremmo in un territorio inesplorato, come dicono alcuni, con tutti i rischi che ciò comporta”. Lo ha detto la direttrice del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde, in un’intervista al magazine francese Challenge. L’Fmi, aggiunge, stima che tra la capacità di intervento della Bce, il meccanismo di stabilità europeo, il forte messaggio di unità da parte dei membri dell’eurozona, “i rischi di contagio a corto termine siano bassi”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -