Draghi: dobbiamo salvaguardare l’irreversibilità dell’Euro

Quando si tratta dei clandestini, la UE dice che bisogna salvare le vite umane. Quando si tratta dei greci, ormai stremati e ridotti alla fame, bisogna prima di tutto salvare l’euro.

“Dobbiamo salvaguardare l’irreversibilità dell’Unione Monetaria”. E’ quanto afferma il presidente della Bce, Mario Draghi, nel giorno in cui viene consegnato il rapporto sulla road map per il futuro dell’ingreazione europea realizzato dallo stesso Draghi, e dai presidenti della Commissione europea, Consiglio europeo, Europarlamento ed Eurogruppo.

“Il rapporto indica come dobbiamo muoverci dal sistema attuale di coordinamento e di regole verso un assetto con decisioni all’interno di istituzioni comuni”. Draghi sottolinea che “dobbiamo realizzare un deciso balzo in avanti nell’integrazione europea. Abbiamo bisogno di intervenire sulle fragilità delle nostre economie e assicurare che la divergenza lascia il campo di nuovo alla confergenza”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -