Borghezio: da patriota dico “benvenuto all’Expo presidente Putin”

BORGHEZIO – DA PATRIOTA DICO : ‘BENVENUTO ALL’EXPO PRESIDENTE PUTIN !’

 

putin

Con queste parole, l’On. Borghezio ha sintetizzato nell’Aula di Strasburgo la posizione anti-sanzioni della Lega, che raccolgono la contrarietà espressa dalla Confindustria “perchè le sanzioni rallentano la nostra ripresa economica”.

Sullo specifico del rapporto UE/Russia, Borghezio si è espresso in questi termini: “Manca una visione grande-europea dei rapporti UE/Russia, che invece è importante per il futuro dell’Ucraina e in generale dei Paesi dell’Est: che vantaggio possono avere dall’essere schiacciati ai confini di una Russia che si senta minacciata?”. Borghezio ha inoltre accusato l’attuale politica europea di contraddire, anche nei termini della dottrina federalista, il principio-cardine di questo pensiero politico “che si fonda sull’ “et-et” e non sull’ “aut-aut”.

“E’ antifederalista – aggiunge Borghezio – una posizione che fa della Russia una potenza nemica, un non senso rispetto alla visione inclusiva del federalismo, secondo la quale non ci deve essere, nel rapporto UE/Russia, un vincitore e un vinto”.

“Al contrario – conclude Borghezio – noi dobbiamo lavorare per tenere insieme, in una visione paneuropea, queste realtà anche diverse per costruire insieme un’Europa dei popoli e non per precipitarli in un futuro di tensioni e di guerre”.



   

 

 

1 Commento per “Borghezio: da patriota dico “benvenuto all’Expo presidente Putin””

  1. Come non condividere con Borghezio, premetto che non l’ho mai votato, e senza dubbi e timore alcuno, dico che ho votato sempre Ahimè x il PD che mi hanno fatto vergognare di averli votati questi D………i, vorrei aggiungere che nell’UE la maggior parte dei politici in primis l’Italia, non capiscono o fanno finta di non capire, e che eseguono gli ordini dei vari guerra fondai come l’America con questo presidente che vuole attaccare tutti e forse tra non molto si attaccheranno da soli basta che fanno la guerra questi I…….i, IO SONO CON PUTIN !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -