Gli sequestra lo smartphone, studente aggredisce la professoressa

 

Una professoressa di un liceo di Sesto San Giovanni è stata aggredita da un suo studente. Il ragazzo ha spinto a terra l’insegnante, per la donna una prognosi di 10 giorni con contusioni e distorsione cervicale.

Un gesto clamoroso di questo liceale che non ha digerito l’azione della professoressa colpevole, a suo modo, di avergli sequestrato lo smartphone. Il ragazzo, infatti, invece di seguire la lezione continuava a giocarci e, nonostante i richiami, la professoressa ha optato per il sequestro.

L’insegnante – come ha riportato il quotidiano Il Giorno – ha chiesto di non rendere note le sue generalità né di rivelare particolari a lei riconducibili. “Nella scuola non c’è un bel clima – ha dichiarato la donna – io e altri professori veniamo spesso minacciati da alcuni ragazzi ma mai qualcuno era arrivato a mettere le mani addosso”.

L’episodio è avvenuto in un laboratorio, presente anche un assistente del corpo docenti che ha poi portato il ragazzo dal preside.

sesto-san-giovanni.milanotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -