Palestina, Bergoglio abbraccia Abu Mazen: “sei un angelo della pace”

Il presidente palestinese Abu Mazen è stato definito “un angelo della pace” da papa Franceso nel corso del loro incontro oggi in Vaticano, secondo quanto riportato da un giornalista della France presse.

papa-abu-mazen

 

L’udienza privata, durante la quale Abu Mazen e papa Francesco si sono scambiati dei doni in un’atmosfera molto calorosa, è duranta una ventina di minuti. Un accordo sui diritti della Chiesa cattolica nei territori palestinesi, in discussione da 15 anni, dovrebbe essere firmato prossimamente tra il Vaticano e lo Stato di Palestina.

Abu Mazen: Un ringraziamento a Papa Francesco per la canonizzazione delle due sante palestinesi, le prime dei tempi moderni. Ma soprattutto un appello ai cristiani a non lasciare la Palestina. Lo afferma il presidente Abu Mazen in un lungo comunicato pubblicato da Pnn, Palestine News Network, nel giorno dell’incontro con Papa Francesco.

Nel corso dell’incontro, riferisce la Santa Sede, “è stata manifestata grande soddisfazione per l’intesa raggiunta sul testo di un accordo comprensivo tra le parti circa alcuni aspetti essenziali della vita e dell’attività della Chiesa cattolica in Palestina, che sarà firmato in un futuro prossimo”. Successivamente, si è parlato del processo di pace con Israele, esprimendo “l’auspicio che si possano riprendere i negoziati diretti tra le parti per trovare una soluzione giusta e duratura al conflitto”. A tale scopo si è ribadito “l’augurio che, con il sostegno della Comunità internazionale, israeliani e palestinesi prendano con determinazione decisioni coraggiose a favore della pace”

.Infine, con riferimento ai conflitti che affliggono il Medio Oriente, “nel riaffermare l’importanza di combattere il terrorismo, è stata sottolineata la necessità del dialogo interreligioso“.



   

 

 

1 Commento per “Palestina, Bergoglio abbraccia Abu Mazen: “sei un angelo della pace””

  1. “LE STRTADE DEL “SAIGNORE” SONO INFINITE.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -