Bce: grave la situazione della Grecia, siamo alla fine del gioco

La situazione della Grecia “non è sostenibile”. Lo ha detto il membro della Bce Yves Mersch in un’intervista alla radio del Lussemburgo, secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg. “Siamo alla fine del gioco” in Grecia, dove – ha aggiunto – la situazione è “grave”.

Nel frattempo Fitch ha confermato il rating della Grecia a CCC, ampiamente all’interno del livello ‘spazzatura’, citando la mancanza dell’accesso al mercato e le incertezze sull’emissione di nuovi prestiti da parte dei creditori.

“Ci aspettiamo – si legge in una nota diffusa nella tarda serata di ieri – che il Governo superi l’attuale crisi di liquidità senza impatto sui bond detenuti dai privati, ma il default è una possibilità reale”. In precedenza l’agenzia canadese Dbrs aveva tagliato il rating a CCC da B. (ANSA).

grecia

grecia



   

 

 

1 Commento per “Bce: grave la situazione della Grecia, siamo alla fine del gioco”

  1. L’UE usa la crisi del debito pubblico per distruggere la sovranità dei singoli paesi membri, L’Italia e da tempo che è distrutta la sovranità, anzi ora abbiamo la dittatura!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -