Immigrati: “protettorato ONU a Lampedusa”

 

Un Protettorato umanitario dell’Onu a Lampedusa e Linosa che faccia da ponte con l’Europa e il mondo nella gestione degli immigrati e richiedenti asilo. E’ la proposta della Rete sociale “Noi con Francesco” formata da centinaia di associazioni, cristiane e laiche, di volontariato, professionali, territoriali, culturali, religiose e sportive.

La proposta è stata presentata stamane in una conferenza stampa e prevede il lancio di una petizione popolare con una raccolta firme in tutta Italia. ansa

Condividi