Scimmia fa irruzione in casa e strangola un bimbo disabile di 4 anni

 

Il quotidiano Hindustan Times riporta oggi una drammatica notizia. Una scimmia è entrata ieri in una casa di Ghaziabad, vicino a New Delhi, e ha strangolato un bambino disabile di quattro anni che giocava nella sua camera.

E’ successo tutto nel giro di pochi secondi. L’incidente, racconta il giornale, è avvenuto ieri pomeriggio quando il piccolo, di nome Mohan e praticamente incapace di muoversi senza sostegno, stava giocando con i suoi tre fratellini.

Quando la scimmia si è presentata davanti ai bambini, coloro che sono stati in grado sono scappati terrorizzati. Nulla ha potuto fare il piccolo disabile che è rimasto fermo a terra.

Golu, uno dei fratelli sopravvissuti, ha raccontato alla polizia di aver visto l’animale “afferrare il collo di Mohan e stringerlo con forza”. I vicini hanno avvertito immediatamente il padre dei ragazzi, che era dal medico; pochi minuti dopo è corso in casa: il figlio era morto e tutti i soccorsi sono stati vani.

“La gola aveva segni di lesioni. Il ragazzo è morto ancor prima che potessimo correre da un medico. Non è riuscito a resistere, era una bimbo debole e ha avuto problemi con le gambe a causa di alcune complicazioni fin dalla sua nascita” dice in lacrime il padre della vittima.

today.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -