Stranieri sorpresi a rubare pestano un vigilante: costole fratturate

Carabinieri-Ambulanza

 

Un vigilantes è stato picchiato da un gruppo di persone a volto coperto mentre faceva un controllo contro i furti agli oleodotti a Fiumicino. E’ accaduto la notte tra lunedì e martedì. La guardia giurata si è recata sul posto quando è scattato l’allarme ed è stata aggredita da 4 o 5 uomini che parlavano con accento straniero.

«Mi hanno preso alle spalle, quasi a volermi strozzare. Sembravano belve, mi hanno buttato a terra e iniziato a prendere a calci e botte ovunque. Avevano un accento dell’Est Europa ma non ho capito cosa si dicevano, ho sentito solo: “Prendiamogli la pistola a questo bastardo”. Io ho tentato di difendermi e ho fatto di tutto per non farmi rubare l’arma»

A trovarlo sono stati i suoi colleghi, arrivati poco dopo, che hanno chiamato i soccorsi. Il vigilante, che ha ripreso i sensi in ambulanza, è ricoverato all’ospedale Grassi.
Indagano i carabinieri di Ostia.

bergoglio

 



   

 

 

1 Commento per “Stranieri sorpresi a rubare pestano un vigilante: costole fratturate”

  1. SONO UNA RICCHEZZA . E QUESTO E’ NIENTE . VEDRETE CON LA AVUTA CITTADINANZA FARANNO PURE UN PARTITO .!!! CON TUTTE LE NOSTRE CONSEGUENZE DEI SACRIFICI ATAVICI EREDITATI , NOI FATTI SCHIAVI.!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -