Cameron: 2 navi per traghettare clandestini in Italia, ma no asilo in GB

david-cameron

 

“Penso ci siano le condizioni per cambiare l’approccio” dell’Europa, “sono ottimista sul fatto che possiamo portare a casa il segno che finalmente qualcosa in Europa e’ cambiato”, ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, immeditamente smentito dal premier britannico, David Cameron, che ha confermato l’offerta di una nave da sbarco, due motovedette e due elicotteri, ma ha insistito perche’ “le persone salvate siano portate nei Paesi sicuri piu’ vicini come l’Italia e che non chiedano asilo nel Regno Unito“.

A Bruxelles, dovrebbero essere raddoppiate le risorse per la missione Ue Triton, attualmente 3 milioni di euro al mese, ma non cambiera’ il mandato che restera’ quello di sorvegliare le frontiere e non di ricerca e salvataggio, come era invece il compito della missione italiana Mare Nostrum. La Commissione propone da un lato un progetto pilota per reinsediare nei vari Stati, su base volontaria, circa 5000 fra i rifugiati in arrivo, e il ricollocamento di una parte dei migranti sbarcati in Italia, Grecia e Malta negli altri Stati dell’Unione.



   

 

 

3 Commenti per “Cameron: 2 navi per traghettare clandestini in Italia, ma no asilo in GB”

  1. ” Svegli sti Inglesi”

  2. Ecco altra cazzata di renzi, qualcosa è cambiato in Europa, si la maglia di lana di sotto e le calzette, ma facci il piacere che Camerun lo ha smentito subito dicendo che mette a disposizione una nave e qualche motovedetta però le persone salvate se li portano in Italia e non chiedono asilo nel Regno Unito, evvai un’altra figuraccia.

  3. Borbone che colpa ha Renzi( non sono di sinistra) se Cameron gli ha risposto in modo razzista!!! Se non fa viene criticato, se fa anche!!! Ora finalmente Renzi si è svegliato!! Ci sono le elezioni! Basta!!! Cerchiamo di criticare in modo intelligente e costruttivo!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -