Boldrini talebana: cancellare la scritta «Mussolini dux» sull’obelisco del Foro Italico

boldrini

 

La furia iconoclasta dell’Isis ha contagiato la compagna Boldrini che adesso, come scrive Antonio Angeli sul tempo, vuole cancellare la scritta «Mussolini dux» che si trova sull’obelisco del Foro Italico.

Cancellare la scritta «Mussolini dux» sull’obelisco del Foro Italico? No, Grazie. Anzi, ricominciamo a chiamare il complesso sportivo con il suo nome: Foro Mussolini. L’idea, vecchia e avvilente, di togliere l’incisione è venuta alla presidente della Camera Laura Boldrini che, come i talebani, vorrebbe cancellare un pezzo di Storia.

L’idea di «strappare l’etichetta» del Foro Italico è venuta alla presidente della Camera su richiesta di un partigiano. Ieri, durante il saluto al termine della cerimonia per ricordare il 70esimo anniversario della Resistenza, a Montecitorio, l’uomo ha avvicinato la presidente: «Dopo tutto quello che ci siamo detti penso che dovremmo fare qualcosa per ripulire tutte le strade d’Italia dal fascismo che sta ritornando – ha detto – e oltretutto di abbattere quella colonna al Foro Italico con la vergognosa scritta “Mussolini dux”, quella è ora di abbatterla!».

Laura Boldrini ha risposto: «O per lo meno è ora di togliere la scritta». L’obelisco in questione è quello che venne eretto nel 1932 davanti al complesso sportivo del Foro Italico, intitolato originariamente a Benito Mussolini. Di questa struttura l’obelisco era, ed è, appunto, l’etichetta. Sul lato destro anche le scritte «Opera Balilla», che fu un ente di stato del periodo, e «Anno X», cioè anno decimo dell’era fascista, il 1932. Questa è Storia.

Parlando del «fascismo che sta tornando» il partigiano, probabilmente, si riferiva al governo Renzi, ma è un’altra vicenda.



   

 

 

5 Commenti per “Boldrini talebana: cancellare la scritta «Mussolini dux» sull’obelisco del Foro Italico”

  1. Signora Boldrini ma ci faccia il piacere, non ho mai votato per i fascisti ahimè ho votato per oltre 50 anni il PD quello si che dovrebbero essere abbattuto tutto compreso i componenti per come hanno affamato e perseverano a affamare il popolo Italiano, il PD dopo Berlinguer e finito ed e iniziato un nuovo PD che pensano solo ai loro interessi personali basta vedere come si interessano agli extracomunitari compreso delle cooperative a discapito dei cittadini che non c’è l’ha fanno più ad andare avanti e stanno veramente soffrendo la fame invece i politici fanno i grottini, e i clandestini colazione,pranzo, cena pernottamento soldi e schede telefoniche e se non è tutto di loro gradimento fanno anche casino dove i politici subito li accontentano alla faccia degli Italiani, e voi pensate alla statua di Mussolini mentre di pensare alle cose serie cioè! il Popolo Italiano.

  2. cara Boldrini..la Vostra ignoranza non ha limiti. Dicendo queste cose non vi rendete conto che la fascista non siete altro che Voi!!! La storia non si cancella anche perché il bene e il male l’hanno fatto sia i fascisti che i Vostri amati comunisti. Vergognatevi e cominciate una volta per tutte a pensare ai veri problemi che hanno gli italiani che sono stufi ( per non essere volgari) di tutti Voi politici (finti)!!!!!

  3. Allora togliamo le scritte e i monumenti a LENIN e aTUTTI I COMUNISTI ,VISTO CHE IL TEMPO E’ FINITO COME E’ FINITO,E POI SI PUO’ PARLARE DI ISIS MA C’E’ GIA’ IN ITALIA E’ LEI LA CALIFFA CHE LI RAPPRESENTA

  4. arturo dalpaos

    E’ lei che si deve togliere dalle palle assieme a Renzi, Alfano ecc.ecc…

  5. POVERETTA ORMAI E’ TALEBANA

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -