Isis, i Ros di Padova cercano uno slavo

ros-carabinieri

 

Il Ros dei carabinieri di Padova sta cercando uno slavo, sospettato di essere un addestratore per nuovi adepti votati a sostenere la causa dell’Isis. Lo straniero, che risulta essere indagato, avrebbe soggiornato nel bellunese nel 2013 istruendo il bosniaco Ismar Mesinovic e il macedone Munifer Kalamaresky, morti in Siria.

Su Mesinovic fa perno l’inchiesta della Procura distrettuale di Venezia che ha già iscritto cinque persone nel registro degli indagati per associazione eversiva.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -