Isis, i Ros di Padova cercano uno slavo

Condividi

 

ros-carabinieri

 

Il Ros dei carabinieri di Padova sta cercando uno slavo, sospettato di essere un addestratore per nuovi adepti votati a sostenere la causa dell’Isis. Lo straniero, che risulta essere indagato, avrebbe soggiornato nel bellunese nel 2013 istruendo il bosniaco Ismar Mesinovic e il macedone Munifer Kalamaresky, morti in Siria.

Su Mesinovic fa perno l’inchiesta della Procura distrettuale di Venezia che ha già iscritto cinque persone nel registro degli indagati per associazione eversiva.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -