Immigrati, Salvini: “I detenuti stranieri scontino il carcere a casa loro”

jihad-carcere

 

Partendo dall’omicidio di Terni di David Raggi, che per il leader della Lega “grida vendetta”, Matteo Salvini ha sostenuto che “c’è troppa gente che non dovrebbe più essere qua e che invece ne combina di tutti i colori, quindi se fossi al posto di Renzi bloccherei subito Mare Nostrum e lavorerei per far scontare a casa loro la pena dei detenuti irregolari e di altre nazionalità.

E’ chiaro – ha aggiunto Salvini in Umbria per la fiera dell’agricoltura – che non puoi mettere un poliziotto sotto ogni albero, però la certezza della pena e il blocco dell’invasione clandestina, sarebbero sicuramente due deterrenti importanti”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -